BORA_Willi_Bruckbauer_1_.jpg
03.03.2016

La cucina del futuro: in quale direzione va la tendenza?

Willi Bruckbauer, fondatore e amministratore della BORA Lüftungstechnik GmbH di Raubling, segue la sua visione della fine della cappa aspirante sin dal 2007. Per fare di BORA un sinonimo di un aspiratore per piano cottura, innovazione e creatività, è stato indispensabile un confronto intenso con il mercato delle cucine e delle tendenze dell'arredamento. Qual è l'influenza dello spirito del tempo? Che cosa cerca il consumatore? Ecco la sua previsione dell'evoluzione futura:

Individualità e libertà nella creazione della cucina

"Un'evoluzione che coinvolge l'intero settore: la cucina diventa sempre di più il centro della vita. Per questo motivo i consumatori sono sempre più attenti alla progettazione e al design. Il consumatore richiede libertà in cucina, fatta su misura per il suo stile di vita individuale. La tendenza è chiaramente quella di poter progettare la cucina senza imposizioni limitative. A questo riguardo abbiamo una marcia in più con i nostri aspiratori per piano cottura verso il basso, che eliminano la presenza della tradizionale cappa. BORA segue direttamente i desideri dei consumatori: libertà nella progettazione della cucina e visuale libera nello spazio soggiorno, e tutto questo con la massima efficienza e minima rumorosità Particolarmente convincente quando si cucina in gruppo nelle cucine open space. Le soluzioni standard sono ampiamente superate, lo stile di vita ha congedato l'uniformità.La tendenza verso i soggiorni aperti è più forte che mai. Questa evoluzione richiede a noi produttori la capacità di presentare proposte e sviluppare prodotti, che siano utilizzabili al di là delle soluzioni tradizionali anche per soluzioni non convenzionali. Noi siamo in grado di soddisfare questa esigenza. Lo rispecchiano chiaramente il nostro grado di notorietà e le vendite in aumento degli aspiratori per piano cottura a livello mondiale.

Innovazioni grazie a ricerca e sviluppo

"Oltre alla straordinaria qualità, il consumatore punta oggigiorno più che mai sulle innovazioni considerandole una cosa ovvia. E noi, con lo sviluppo dei prodotti BORA eravamo sulla strada giusta: con l'invenzione dei nostri aspiratori per piano cottura verso il basso, alcuni anni fa abbiamo messo in discussione la tradizione e annunciato la fine della cappa aspirante. Con il continuo ampliamento della nostra gamma di prodotti ci avviciniamo passo dopo passo al nostro obiettivo. Il mercato ha accettato sin dall'inizio con curiosità il nostro nuovo prodotto fino a raggiungere il vero e proprio boom. Per questo continuiamo a focalizzarci sui nostri vantaggi: aria pulita, efficienza, facilità d'uso e visuale libera in cucina. Quando il vantaggio come nel caso dei nostri prodotti si tocca con mano, il premio è assicurato. Ma solo chi rimane al passo con il tempo può avere successo a lungo. Continuare a occuparci degli argomenti energia e sostenibilità e adattarvi l'evoluzione dei nostri prodotti è un ulteriore stimolo per noi. Questa è una sfida e al contempo un'opportunità, la nostra strada per una crescita dinamica".

Dalla nicchia alla mega tendenza

I sistemi Downdraft sono un segmento in forte crescita con tecnologia pionieristica. I vantaggi degli aspiratori per piano cottura verso il basso attraggono un numero di consumatori sempre maggiore. BORA offre numerose opzioni di variazione per differenti gruppi target all'interno dei tre gruppi di prodotti: che si tratti di induzione, piano cottura HiLight, piano cottura Hyper o gas, griglia in acciaio inox Tepan o Wok, variante filtrante e aspirante, le opzioni flessibili sono svariate e offrono composizioni flessibili a seconda dei gusti e del comportamento in cucina".

Fattori di successo: design e qualità artigianale

"Mai come oggi il design è stato così importante. Il design determina sempre di più anche il settore dell'arredamento ed è lo specchio dello stile di vita di una società fortemente individualizzata. Anche la cucina rappresenta oggi più che mai uno status symbol e nella fase di scelta e di acquisto è comparabile all'acquisto di un'auto, finora oggetto di notevole preferenza del popolo tedesco. Oggi sono il design, la qualità, le funzioni delle apparecchiature e il produttore a dare valore alla cucina e, di conseguenza, anche all'immobile. Ne consegue che il consumatore si aspetta da noi innovazioni tecniche unite a funzionalità e design creativo".

 La nostra promessa di valore

"La qualità assume sempre più importanza per il consumatore esperto. Crediamo fermamente che la perfezione artigianale è la base del successo di un'azienda e implementiamo questo pensiero con fermezza nella realizzazione dei nostri prodotti.... Il Made in Germany continua ad essere un sigillo di qualità a livello mondiale, anche nei nuovi mercati di esportazione in cui lo sviluppo economico cresce rapidamente con lo standard di vita. Dobbiamo soddisfare questa esigenza nel lungo termine. Nella realizzazione dei nostri prodotti BORA, ad esempio, impieghiamo solo materiali di alta qualità e lunga durata, come l'acciaio inox. Fornitori e stabilimenti di produzione nella regione alpina si trovano a brevi distanze. Per noi, la continua ottimizzazione di qualità e comfort nella cucina sono fonte di stimolo, sfida e opportunità al tempo stesso".

L'azienda:

La BORA Lüftungstechnik GmbH con sede a Raubling nella Baviera Superiore sviluppa e vende con successo, dal 2007, sistemi di aspirazione per piano cottura, che, grazie ad una tecnologia brevettata aspirano il vapore verso il basso. Le innovative linee di prodotti BORA Basic, BORA Classic e BORA Professional, esclusivamente sistemi Downdraft, vengono attualmente vendute in 28 Paesi del mondo.

La visione del fondatore di BORA, Willi Bruckbauer, è la fine della cappa aspirante. Tra i vantaggi del suo brevetto figura il fatto che i pregiati sistemi sono più efficienti delle tradizionali cappe, sono molto silenziosi, risparmiano energia e sono facili da pulire. Consentono la massima libertà nella progettazione della cucina con visuale libera.

Già nel 2009, all'azienda è stato assegnato il primo riconoscimento nell'ambito del concorso per l'innovazione "365 Orte im Land der Ideen" (365 luoghi nel paese delle idee), seguito dal Deutscher Gründerpreis (Premio tedesco degli imprenditori), red dot award, Plus X Award, German Design Award, Iconic Award, ecc.

Per maggiori informazioni visitate www.bora.com.

Interlocutore:

Klaudia Meinert

klaudia.meinert@derks-bmc.de

Tel. +49(0)89-7599905-11

 

derks brand management consultants

Strähuberstr. 18

81479 München

www.derks-bmc.de

Condividi

Altre notizie

Mostra tutte le notizie