BORA_RevolutionTour2018_Vorschau.jpg
19.03.2018

Parte il Revolution Tour 2018 entusiasma i punti d'interesse d'Europa

BORA in the air: parte il Revolution Tour 2018 entusiasma i punti d’interesse d'Europa

Raubling. La BORA Lüftungstechnik GmbH, produttrice di cappe aspiranti innovative, ha dato il via al "Revolution Tour 2018": il BORA Cooking Truck con la sua cucina cubo a vetro riprenderà in primavera il suo viaggio attraverso l'Europa. In grandi città e punti di interesse selezionati questo tir che è in contemporanea cucina, sala da pranzo e location per eventi, verrà sollevato con una gru fino a 30 metri di altezza. Quest’anno sarà in viaggio per 300 giorni visitando dieci paesi. Alcune tappe sono ad esempio Lisbona, Rotterdam, Dublino, Torino, Copenaghen.

Il tour fa seguito agli spettacolari eventi dell’anno passato. L'idea dietro questa nuova serie di eventi: apprezzare un panorama mozzafiato in quota con sano finger food e gustosi snack. Anche quest’anno l’entusiasmo è assicurato da numerose occasioni diverse perché in programma ci sono eventi per partner commerciali, clienti e fan di Facebook, oltre al il coinvolgimento nel ciclismo del WorldTour Team BORA – hansgrohe.

Il truck è un'autentica attrazione. Con le sue 40 tonnellate di peso e la lunghezza imponente di quasi 19 metri crea clamore ovunque faccia la sua comparsa. Nel cubo di vetro in stile loft, che ha una superficie di 20 metri quadrati con una vista totale all'interno, trovano posto 16 persone. Il truck viene accompagnato da un BORA Cooking Chef, che incanta con prelibatezze sane e creative per i partecipanti.

L'azienda:

La BORA Lüftungstechnik GmbH, con sede nella cittadina bavarese di Raubling, sviluppa e distribuisce dal 2007 con successo sistemi di aspirazione per piano di cottura che, grazie a una tecnica brevettata, aspirano i vapori verso il basso. Le innovative linee di prodotti BORA Basic, BORA Classic e BORA Professional vengono attualmente vendute in 58 Paesi del mondo. 

La visione del fondatore di BORA Willi Bruckbauer è la fine della cappa aspirante. Tra i vantaggi del suo brevetto figura il fatto che i pregiati sistemi sono più efficienti delle tradizionali cappe, sono molto silenziosi, risparmiano energia e sono facili da pulire. Essi permettono all'architettura della cucina la massima libertà di progettazione a fronte di una vista libera.

Già nel 2009, all'azienda è stato assegnato il primo riconoscimento nell'ambito del concorso per l'innovazione "365 Orte im Land der Ideen" (365 luoghi nel paese delle idee), seguito dal Deutscher Gründerpreis (Premio tedesco degli imprenditori), il red dot award, il Plus X Award, il German Design Award, l’Iconic Award, German Brand Award, Good Design Award ecc.

Per ulteriori informazioni visitare www.bora.com. 

 

Interlocutore:

Klaudia Meinert

klaudia.meinert@derks-bmc.de 

Tel. +49(0)89-7599905-11

 

derks brand management consultants

Strähuberstr. 18

81479 München

www.derks-bmc.de 

 

Condividi

Altre notizie

Mostra tutte le notizie