Scaloppine di vitello con tre diverse impanature e patate fritte

Scaloppine di vitello con tre diverse impanature e patate fritte

Preparazione

Preparazione

Battere la carne. Riscaldare il forno X BO a 180 °C e 80% di umidità. Sminuzzare pangrattato, prezzemolo e scorza di limone nel frullatore. Condire le cotolette con sale e pepe, passarle nella farina, nell'uovo sbattuto e nel pangrattato al prezzemolo. Si possono usare anche amaranto/ farina d'avena. Sbucciare le patate e tagliarle a fette. Mescolare in una ciotola con olio, timo, rosmarino e sale grosso. Spennellare le cotolette con burro chiarificato e metterle in forno con le patate per 12 minuti. Pelare, tagliare a fette sottili la cipolla e aggiungerla alle patate. Girare patate e cotolette e cuocere a 210 °C e meno 20% di umidità per altri 5 minuti. Cospargere il prezzemolo sulle patate a cottura ultimata.

Per due persone

  • 100 g di merluzzo nero, 2 pezzi a 50 g
  • per l'impanatura: 6 cucchiai di pangrattato (da panini di farro), 3 cucchiai di prezzemolo, 1 limone biologico (grattugiato)
  • per l'impanatura alternativa con l'amaranto: 3 – 4 cucchiai di amaranto soffiato
  • per l'impanatura alternativa di farina d'avena: 40 g di fiocchi d'avena grossolani, 1/3 di cucchiaino di paprika dolce in polvere, 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di farina di farro o di riso 
  • 1 uovo
  • 600 g di patate che tengono molto bene la cottura
  • 20 g di burro, temperatura ambiente
  • 2 di timo o 1 cucchiaino di timo secco
  • 2 rametti di rosmarino o 1 cucchiaino di rosmarino secco
  • ½ cucchiaino di sale grosso
  • 1 cipolla rossa
  • ½ mazzetto di prezzemolo tritato
  • Sale naturale/marino, pepe macinato fresco

Invia la lista della spesa