Omaggio alle epoche passate

Omaggio alle epoche passate

Dicembre 2021

Con grande sensibilità e attenzione ai dettagli, la designer d'interni britannica ed esperta di ristrutturazioni Laura Butler-Madden ha creato una cucina dall'eleganza senza tempo che si fonde armoniosamente con l'ambiente storico circostante. L’insieme riprende abilmente l’architettura tradizionale della casa di città georgiana e la combina con elementi e dispositivi moderni come il piano cottura BORA Professional con sistema di aspirazione, senza nemmeno contrastare lo stile.

Laura Butler-Madden progetta e ristruttura immobili. Insieme al marito Patrick, si è impegnata a salvare dal degrado immobili con una storia, ristrutturarli e arredarli secondo il suo stile. Sul suo blog Instagram, presenta le sue idee di design e i suoi progetti d'interni a un pubblico crescente. Nel frattempo, qui si è raccolto un impressionante portfolio di interessanti progetti di ristrutturazione. L'ultimo progetto completato di recente è una casa georgiana del XVIII secolo a Bath, in Inghilterra, che Laura e suo marito hanno trasformato da brutto anatroccolo in un cigno radioso.

Progetto della cucina: Laura Butler-Madden, www.laurabutlermadden.com

Foto: Patrick Butler-Madden

BORA Professional piano cottura a induzione con cappa di aspirazione per piano cottura integrata

 

 

 

Una cucina ariosa e leggera come una nuvola

Laura descrive il suo stile come piuttosto misto, l'effetto del suo design come calmo e sereno. Ama guardare le aste, i mercatini dell'antiquariato e i negozi di cianfrusaglie alla ricerca di oggetti insoliti che rendano unico uno spazio. Creare qualcosa di speciale, qualcosa di individuale - questo obiettivo si riflette anche nella cucina che ha realizzato nella casa di Bath. I mobili chiari abbinati ai piani di lavoro in marmo pregiato conferiscono all'ambiente un senso di calma e trasudano leggerezza.

Armonia su tutta la linea

Il blocco cucina con i suoi due armadi alti e la nicchia davanti alla quale sono stati collocati un ampio piano di lavoro e il lavello sembra una reminiscenza dei tempi passati. Questo è dovuto alla scelta intelligente dei lati anteriori dei mobili. Con i loro profili classici e gli inserti in vetro, il loro linguaggio di design richiama inevitabilmente l'architettura circostante. È simile, ad esempio, alla suddivisione delle barre e alle pannellature laterali della grande finestra che Laura ha arredato con diversi cuscini per creare una seduta accogliente. La seduta vicino alla finestra sembra invitarti a fare una piccola pausa con una tazza di tè fumante in qualsiasi momento. La nicchia ad arco nella parete laterale, che ospita un pratico spazio di stivaggio con una mensola in marmo, si inserisce perfettamente nello spazio.

Unità di cottura al centro

L'attrazione assoluta della cucina, tuttavia, è senza dubbio l'isola di cottura sporgente al centro della stanza, nel cui piano in marmo è stato discretamente ed elegantemente incassato un piano cottura BORA Professional con sistema di estrazione. Sul lato rivolto verso la finestra, il corpo dell’isola è stato smussato agli angoli in modo da poter spingere sotto due sgabelli da bar. Ciò significa che l’isola di cottura può essere utilizzata anche come bancone per la colazione o luogo di lavoro, grazie alla cappa di aspirazione particolarmente silenziosa ed efficiente di BORA, anche durante la cottura. Un altro dettaglio che sottolinea la familiarità della cucina e che dimostra che Laura Butler-Madden è riuscita ancora una volta a combinare le esigenze della vita moderna con lo spirito del passato in un look estetico senza tempo con questo design di cucina.

BORA INSIDE

scopri di più

BORA INSIDE

scopri di più