QUANDO LA CUCINA SEMBRA LIBRARSI NELL'ARIA

QUANDO LA CUCINA SEMBRA LIBRARSI NELL'ARIA

GRAZIE ALLA RICCHEZZA DI IDEE, ALLA COMPETENZA NELLA PROGETTAZIONE D'INTERNI E A UN SISTEMA DI PIANI COTTURA BORA UN APPARTAMENTO DI UNA VECCHIA CASA DI STOCCOLMA È DIVENTATO TEATRO DI UN'ELEGANTE ARCHITETTURA DELLA CUCINA DALL'ASPETTO LUMINOSO E ARIOSO DI UN SALOTTO.

Le soluzioni standard non fanno decisamente parte del repertorio dell'architetto svedese Sarah Lagerström. Insieme ai suoi collaboratori e a una rete composta da architetti, designer e installatori crea mondi abitativi sempre unici e lussuosi nel suo studio di design d'interni Stay Design. Proprio come questa cucina, realizzata da Stay Design in un appartamento situato in un vecchio edificio nel quartiere Vasastan di Stoccolma. Una cucina? Effettivamente non la si riconosce a prima vista, ma è proprio questo l'effetto che s'intendeva raggiungere, come afferma la designer d'interni: "Abbiamo lavorato per rendere il tutto molto arioso, senza trascurare però un tocco di rusticità. Volevamo trasmettere un senso di sospensione." 

Lo stratagemma architettonico: grazie allo zoccolo sottile notevolmente arretrato e quindi quasi invisibile gli armadietti in noce massiccia della cucina a isola sembrano sospesi liberamente nell'ambiente. Piani di lavoro estremamente sottili e chiari in aggiunta a un generoso impiego dell'ottone lucente del corpo del mobile, del lavandino e delle tubature sottolineano ulteriormente questo effetto e conferiscono un tocco di lusso all'ambiente. Anche l'elemento che trasforma in cucina il complesso sottolinea questa sensazione di assenza di gravità: Il piano cottura a induzione "FULL" BORA Basic con aspiratore per piano cottura integrato si fonde con discrezione nel design minimalista.

Sarah Lagerström l'ha raccomandato al cliente proprio perché le chiare linee del design di BORA si integravano perfettamente nel concetto della cucina e offrivano anche la necessaria libertà di progettazione. Per la progettista e per il proprietario dell'appartamento era inoltre molto importante mantenere l'integrità del vecchio pavimento in parquet che doveva continuare ad essere il punto focale su cui si doveva concentrare l'attenzione. Un aspiratore sul soffitto, oltre ad essere un corpo estraneo, avrebbe distratto lo sguardo dal pavimento: un ulteriore motivo per scegliere BORA Basic. Grazie all'aspiratore verso il basso elegantemente integrato nel piano cottura il pavimento in legno può ora sviluppare tutto il suo splendore e fungere da palcoscenico per la cucina di design.

Non sono dal punto di vista estetico, ma anche da quello tecnologico BORA è stata la soluzione più convincente, come spiega Sarah Lagerström: "Ho raccomandato BORA perché si tratta di una casa plurifamiliare e abbiamo dovuto utilizzare una soluzione filtrante." L'aspiratore per piano cottura BORA funziona in modo efficace con il sistema filtrante ed è anche piacevolmente silenzioso da permettere di conversare in tono normale sia vicino alla cucina a isola che al tavolo da pranzo: un altro dettaglio di una cucina progettata con estrema cura.

Studio per la progettazione d'interni: Stay Design, www.staydesign.se

Sistema BORA: BORA Basic piano cottura a induzione "FULL" con aspiratore per piano cottura

Foto: Hampus Marcussen, hmarcussen.com

BORA INSIDE

BORA INSIDE