Menu

Prodotti

BORA Vivere

Azienda

Assistenza

Ordina il catalogo

I tuoi dati

Ordina ora gratuitamente la nostra rivista BORA con tante informazioni sui nostri sistemi di cucina ed entusiasmanti storie sul mondo di BORA.
NB: I campi contrassegnati da * sono campi obbligatori
BORA Vivere

BORA Vivere

Prodotti

Prodotti

Ricette a 2 stelle

Ricette a 2 stelle

Edizione 10 | 10 Senn

Globale e leggero

Andreas Senn è uno dei migliori chef austriaci. Per la sua edizione 10 | 10 ha concepito piatti sani, moderni e incomparabili. L’abbiamo fotografato a Salisburgo in un’ex fonderia di campane. Dove si trova anche il SENNS.Restaurant.Un piatto eccezionale combina una molteplice varietà di sapori. Amaro, dolce, esotico, tradizionale. Strato dopo strato si attraversaun paesaggio di gusti, diverse consistenze si alternano, sode e morbide, da mordere o far sciogliere. Questo vale anche per le creazioni di Andreas Senn. Il migliore chef di Salisburgo ha talento nel creare abbinamenti insoliti. Ad esempio, i suoi ospiti vanno in estasi per il suo merluzzo nero dell'Alaska, impanato in pasta di miso bianca e brevemente caramellato in forno. Quindi il pesce è croccante all’esterno e morbido e succoso all’interno. Senn lo serve con asparagi, purè di porri e manioca tropicale, con prezzemolo e menta. Oppure lo serve con Fischsud Dashi giapponese, tradizionalmente a base di tonno affumicato e alghe. Per la sua creazione 10 | 10, Senn ha sostituito il merluzzo nero con il molto simile baccalà, con asparagi e broccoli. La sua cucina è flessibile e non conosce confini, è globale e interculturale.È un mondo di arte culinaria, quello in cui gli ospiti di Andreas Senn si immergono nel suo ristorante di Salisburgo. È distaccato dalla presunzione locale, libero e non vincolato. Il cibo leggero e preparato con cura di Senn è in netto contrasto con l'ambiente circostante. Il SENNS.Restaurant si trova nell’ex fonderia di campane del XVII secolo fondata dal principe arcivescovo Oberascher. Fino al 2004, qui venivano create campane che diffondevano il loro ottimo suono in tutto il mondo. Successivamente l’edificio industriale è stato ricostruito, sono nati dei loft, si sono stabilite industrie creative, negozi di moda e, nel 2015, Andreas Senn con il suo ristorante. La vecchia estetica industriale non è scomparsa. Vecchi muri in mattoni e dettagli in ferro creano un’atmosfera eccitante, di cui non devi necessariamente godere con un vestito oppure in abito da sera. Senn insiste anche nell’essere informale con il Dresscode. La fonderia è stato lo sfondo perfetto per il servizio fotografico dell’edizione 10 | 10 di Andreas Senn per Bora. I requisiti per i piatti 10 | 10 sono semplici e diretti. Dovrebbero essere preparati in dieci minuti e cucinati in dieci minuti. Ovviamente Senn è rimasto fedele al suo stile. Combina ravioli di barbabietola rossa al vapore con formaggio di pecora, quinoa e mirtilli rossi, oppure salmerino con avocado alla griglia, spinaci, bacche di goji e crema di formaggio.Globale e leggero. Questi piatti leggeri sono stati poi fotografati di fronte a pesanti presse, vecchie scatole elettriche o scale di ferro. Che hanno aggiunto alle molte sfumature del cibo un ulteriore carattere terroso. Si adattano perfettamente alla filosofia della cucina BORA, che attribuisce grande importanza all’alimentazione fresca e sana.Andreas Senn ha due stelle Michelin e nel 2017 è stato premiato da Gault & Millau con 3 Toques e 17 Punti. È uno dei migliori cuochi d’Austria. Grazie all’edizione 10 | 10 di Andreas Senn, è ora possibile per tutti creare cibo di prima qualità e cucinare da soli. Così facile e veloce, come molto raro.

Condividi

Cucina
Popup Picture
Convincetevi sul posto
Trova il rivenditore

Cookies per l’analisi delle visite al Sito web e delle strategie di marketing.

Continuando a utilizzare il presente Sito, acconsentite all’impiego di tali cookies. Informazioni sui cookies e sulle modalità di opposizione al loro uso.